Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

"Somnambules" coinvolgerà Tanya & Yael, due donne, un itinerario interiore

In scena il 12 settembre prossimo a Urgnano (Bergamo)

| di Concita Occhipinti
| Categoria: Personaggi
STAMPA
printpreview

Dopo una lunga pausa estiva, il Festival urgnanese, ripartirà, sabato 12 settembre, con The Karavan Ensemble di Brighton (Inghilterra) e il loro bellissimo "Somnambules" di e con Tanya Khabarova (Derevo) e Yael Karavan (Karavan Ensemble) su musiche di Calum Bowen. Lo spettacolo è una danza-confessione che unisce movimento e immagini e accompagna i protagonisti, attraverso la lotta contro il caos quotidiano, nella ricerca di una possibile rinascita. Nella storia, ispirata al capolavoro del pittore Hieronymus Bosch "Sette peccati capitali" e alla "Teoria dei colori" di Johann Wolfgang Goethe, le "Sonnambules" intraprendono un itinerario interiore in un mondo di immagini millenarie; un viaggio nelle nostre emozioni per tentare di rispondere all'interrogativo: "cosa significa, oggi, essere umani?"

Intervista doppia alle due protagoniste internazionali!


Siete amiche e orbitate entrambe nel mondo dello spettacolo: cosa vi unisce oltre alle affinità elettive?

Tanya:

Questo spettacolo è nato al centro di Parigi nell'Art Atelier di Yael Karavan ..Una prima versione..dopo un lungo processo di ricerca.. Abbiamo compreso che la formula kabaret scelta inizialmente e portata in scena a Parigi e a Brighton e Londra (prima del grande impegno di portare lo spettacolo al festival di Edinburgo)..doveva evolversi in qualcosa di piu profondo..cosi partendo dall' analisi sul significato dei 7 peccati capitali ecco arrivare la vera guerra in Ucraina che ci sconvolge, emoziona, indigna..guerra tra fratelli  e mia zia Maria rimasta uccisa da una bomba che le ha distrutto la casa a Donbass..Un anno dopo...il nostro spettacolo anticipava quello che sarebbe accaduto..lo spettacolo Somnambules è dedicato ai miei maestri Slava Polunin,Slava Gayvaronskj , Michael Shemiakin,Anton Adassinskj.

Yael:

Alcune persone si incontrano nel mezzo del cammin di nostra vita. ...proprio come ad un incrocio e accade che riconosci dentro al tuo cuore che questo incontro è per sempre ,che è il destino ..che qualcosa di profondo si è aperto dentro di te come un invisibile ponte a doppia circolazione ..Con Tanya è accaduto esattamente questo fin dal primo momento che ci incontrammo. Io ero studentessa dei DEREVO e Tanya era nello spettacolo Once ,pluripremiato in tutto il mondo ,un inquietante e divertente dott Spock..Da allora a adesso siamo riuscite a vivere insieme molte avventure,storie,esperienze,nella vita e nella creazione artistica,attraverso le nostre differenze e similutudini,siamo unite come 2 facce della stessa moneta una forma di forte "fratellanza"...in realtà  non ci sono nomi o parole per descriverlo lo senti semplicemente dentro di te e sai che è prezioso .Ogni volta che ci incontriamo qualcosa di potente accade.

A Urgnano (Bergamo) si terrà uno spettacolo...che difficilmente verrà dimenticato: Parlatemene!

Tanya:

Ad Urgnano vicino Bergamo ..esiste un festival di ricerca teatrale molto importante ..noi abbiamo già portato altri spettacoli in passato con la bella ed umana organizzazione diretta da Gianfranco Bergamini..che ringraziamo..Il 12 settembre è un giorno particolare per noi..anniversario del matrimonio con Marco Di Stefano 2003 e compleanno di Marco ..faremo festa in scena..Quindi abbiamo due date il 9 settembre a Pisa e il 12 settembre a Urgnano..

Yael:

Ah..SOMNAMBULES è uno spettacolo potente ,si è un poema e una riflessione su un mondo che troviamo cosi bello e allo stesso tempo cosi tanto crudele..e cieco. SOMNAMBULES è nato da una necessità di reagire a quello che accadeva intorno a noi, domandandoci cosa rende noi umani capaci di essere cosi crudeli, quali sono i diversi colori e qualità che ci abitano..? E da dove proviene l 'istinto di distruzione?

Noi ci siamo ispirate ai 7 peccati capitali come punto di partenza ma cercando di tirarci fuori da ogni contesto religioso e ogni connotazione politica. Quando ami qualcosa spesso hai paura di perderlo e siccome questo mondo è l unica cosa che realmente abbiamo, in qualche modo io penso che lo spettacolo è come un richiamo alle prime necessita di compassione e amore..


Potreste definirvi in tre "aggettivi"?

Tanya:

3 aggettivi? Sorelle nell'arte..siamo come acqua che diventa sempre più calda,che evapora nel cielo e incontra un' aquila che vola sempre libera ..questo siamo noi!

Yael:

Dinamica Indipendente, Curiosa

Cosa vorreste dire ai lettori del nostro "quotidiano"?

Tanya:

Quando il vento ti accarezza la pelle ti senti bene ..come innamorato della natura ..degli animali..dell' universo e ti senti parte di un tutto ...le tue idee volano leggere o nuotano come i delfini ...con i delfini e loro capiscono tutto..e non c' è niente da spiegare...solo la poesia ci può salvare..

Yael:

Io penso che sia veramente importante in questo periordo particolare aprire i nostri cuori per la compassione e l'amore e aiutarci, soccorrerci gli uni con gli altri..l 'amore è l 'unica cosa che può salvarci . Bene, non desidero essere cosi apocalittica, ma si percepisce quanto siamo pieni di così tante discriminazioni. Paura e preconcetti fuorvianti che ci fanno vivere nella paura degli altri .Mentre l'unica cosa che noi veramente abbiamo in questo mondo è noi stessi e gli altri .Aprire i nostri cuori non aver paura e ricordare che non bisogna mai smettere di sognare e poi ridere! Ridere molto! Ridere è positivo per lo spirito e ...anche un grande esercizio per i nostri muscoli addominali eh eh.

Il vostro prossimo progetto?

Tanya:

Il nostro prossimo progetto è EQUATOR uno spettacolo sul tema del GENERE ..uomo... la donna e tutte le sfumature e diverse sensibilità in fase di realizzazione grazie alla grande artista CECILIA BERTONI che ci ha invitate nel suo splendido spazio artistico del TEATRO DELLO SCOMPIGLIO..un mirabile esempio di incontro tra natura e creazioni del uomo.. www.delloscompiglio.com  ma adesso ..SOMNAMBULES AND 7 DEADLY SINS vi aspettiamo!! Grazie..

Yael:

TANYA ed io stiamo lavorando una nuova proposta dell'incantevole struttura della tenuta Dello Scompiglio, che consigliamo di visitare... WWW.DELLOSCOMPIGLIO.COM A LIVORNO -LUCCA. Facciamo parte del loro programna annuale ASSEMBLAGGI PROVVISORI sul tema del GENDER il titolo provvisorio per questa nuova piece e' EQUATOR . Noi abbiamo cominciato a lavorare quest' anno a maggio 2015 e la prima dello spettacolo è prevista al Teatro DELLO SCOMPIGLIO intorno al maggio 2016. Oltre a questo io dirigo alcuni solo show in UK e BRASILE e sto lavorando al mio nuovo spettacolo da sola intitolato D-CODE Eseguendo su me stessa il test del DNA cercavo di decifrare le ancestrali origini della mia famiglia e i risultati del test mi vedono divisa in 24 paesi diversi e nazionalita' ...la piece vede un mondo ossessionato da confini e bandiere ...ma non veniamo tutti dallo stesso posto? Ma noi siamo tutti esseri umani? Il lavoro in corso su D-CODE sarà presentato a DELLOSCOMPIGLIO il 21 e 22 novembre 2015..


Chi è Yael Karavan in breve?

Yael Karavan, performer e danzatrice di origini israeliane, è direttrice artistica di The Karavan Ensemble, compagnia caratterizzata da commistioni di competenze ed esperienze nell'ambito performativo. Dal 1995 la sua attività si svolge in Europa, Russia, Brasile e Giappone. Tanya Khabarova, nata a Leningrado, è danzatrice, attrice e coreografa e co-fondatrice della compagnia di teatro fisico "Derevo", diretta da Anton Adassinskiy. Dal 1997 porta in tutto il mondo lo spettacolo solista "Reflection", visto ad Urgnano lo scorso anno. Svolge attività di coreografa per numerose compagnie a livello internazionale.

Chi è Tanya Khabarova in breve?

Tanya Khabarova, nata a Leningrado, è danzatrice, attrice e coreografa e co-fondatrice della compagnia di teatro fisico "Derevo", diretta da Anton Adassinskiy. Dal 1997 porta in tutto il mondo lo spettacolo solista "Reflection", visto ad Urgnano lo scorso anno. Svolge attività di coreografa per numerose compagnie a livello internazionale.


Dear friends Somnambules, my duet with Tanya Khabarova, is back for a mini tour in Italy- 9th of September in Pisa at theatre Lux and 12th of September at the theatre festival in Bergamo  info soon..

Yael!

www.yaelkaravan.com

www.karavanensemble.com



Concita Occhipinti

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK