Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Vittoria Jazz festival è anche Cerasuolo Wine 2017: cultura a 360°

Previste passeggiate tra filari e cantine. Apre le danze il Feudo Santa Tresa

| di Orazio Rizzo
| Categoria: Arte
STAMPA
printpreview

Il “Vittoria Jazz festival” non è soltanto buona musica, ma a dirla tutta, anche “Cerasuolo Wine 2017” e prevede visite in cantine con degustazione in loco.

Ad aprirsi agli amanti, ai semplici curiosi e ai winlovers, le porte della cantina “Feudo Santa Tresa” tra le più antiche della zona, con i suoi 320 anni c.a. di storia.

La visita si terrà di sabato pomeriggio e si svilupperà tra i filari, immersi tra i vigneti, della cantina del Feudo Santa Tresa, che dal 1697 produce vini di alta qualità, conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo e visitando la cantina se ne scopriranno i segreti, anche quelli di vinificazione.

La passeggiata prevede in serata una “light dinner” ovvero la degustazione di prodotti tipici del territorio, accompagnati dalla degustazione da tre ottimi vini: il nostro Cerasuolo di Vittoria Docg, il Nero d’Avola e il Frappato.

“Vittoria jazz festival, music and Cerasuolo wine 2017” è anche questo: cultura a 360°

Orazio Rizzo

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK