Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Al via dal 24 settembre, la terza edizione di Festiwall 2017. L'arte prende vita nei quartieri.

| di Orazio Rizzo
| Categoria: Arte | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Dopo il grande successo ottenuto nelle edizioni precedenti, torna a Ragusa, dal 24 al 30 settembre, la terza edizione di FestiWall, la kermesse che vede impegnati diversi artisti ad abbellire la città, a ridarle un po’ di colore, a riportare l’arte partendo dai quartieri.

Per questa terza esperienza, sarà riproposta la formula vincente degli scorsi anni: 5 artisti per 5 muri differenti, ma Festiwall sarà, come sempre, un momento di cultura artistica con workshop, mostre talk e live che animeranno il centro storico di ragusa, location prescelta per quest’anno.

“La collocazione delle opere d’arte all’interno del tessuto urbano del centro storico – dichiarano i “fondatori”  e ideatori dell’evento, Vincenzo Cascone e Antonio Sortino - vuole stimolare il dialogo e il confronto di tutti i residenti, senza alcuna distinzione di sorta, per favorire una rinascita di questo importante quartiere della città”

Parteciperanno a questa edizione artisti di respiro internazionale quali il russo Marat Morik, l'australiano Guido Van Helten, il francese Zoer, lo spagnolo Sebas Velasco e il nostro Marco Mangione, siciliano doc, tutti espressioni di culture artistiche differenti e variegate:  astrattismo, figurazione, elementi grafici, architettonici, iperrealismo.

Non ci rimane che ammirare le loro “opere” a cielo aperto, i loro colori, i loro soggetti che renderanno certamente più bella la città.

 

Orazio Rizzo

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK