Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

La Coop. sociale Ozanam e il progetto "Presepe francescano": una collaborazione destinata al successo

| di Redazione
| Categoria: Associazioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

La comunità Ozanam di Vittoria, presente nel territorio parrocchiale della Chiesa Santa Maria Maddalena (Ex Cappuccini), parteciperà con laboratori artistici alla realizzazione del monumentale "Presepe Francescano" che sorgerà all'interno degli antichi locali del convento di Sant'Antonio.

Un progetto davvero ambizioso che consentirà di esprimere talenti nascosti di diversi beneficiari inseriti nei percorsi riabilitativi delle residenze per disabili mentali di Vittoria e Ragusa, guidati sapientemente dall'artista-operatore Marco Iacono e dalla scenografa Eleonora Iemolo.

Il grazie della Presidente Teresa Palma, a questi due validissimi artisti e ai beneficiari partecipanti, è stato dato ieri in un primo incontro di programmazione proprio nel bellissimo refettorio antico del convento.

"Per la città di Vittoria e per tutta la provincia - da dichiarato il coordinatore del progetto Presepe Francescano Umberto Virgadaula - sarà una grande occasione per divulgare il messaggio natalizio di Francesco d'Assisi che da Greccio ha voluto mandare a tutto il mondo, quello di un Dio-con-noi che si fa prossimo e del suo amore speciale, anzi "folle" per ciascun uomo a tal punto da farsi cibo...come di una madre che ama così tanto unirsi al proprio figlio al punto di desiderarlo mangiare...perchè il Regno di Dio si realizza quando due-saranno-uno. Ecco perchè a Greccio avviene il miracolo eucaristico e l'apparizione di Gesù bambino nelle braccia del Poverello di Assisi. Tutto questo sarà rappresentato in forma artistica e da oggi anche con il contributo della cooperativa Ozanam. Un ringraziamento va al comitato promotore, al parroco don Giuseppe Di Corrado e alla comunità parrocchiale Santa Maria Maddalena".

 

(fonte e foto pagina web Coop. Onazam)

Redazione

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK