Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Installata ancora una volta la panchina rossa a Scoglitti

Rubata per ben due volte è stata installata nuovamente dall'associazione Filo di Seta

| di Concita Occhipinti
| Categoria: Associazioni
STAMPA
printpreview

Le socie e le volontarie dell’associazione “Il Filo di Seta” sono tornate ad installare, per la terza volta, la panchina rossa in piazza Sorelle Arduino, a Scoglitti.

La panchina di colore rosso è ormai un simbolo per ribadire la ferma contrarietà ad ogni forma di violenza sulle donne. Essa, infatti, simboleggia il posto occupato dalle donne che hanno perso la vita perché vittime di violenza. Diventa quindi un segno tangibile dell’assenza di tante donne, morte per mano di un uomo che diceva di amarle. La prima panchina era stata installata nel 2017, la seconda nel 2018. Entrambe sono state rubate. La speranza è che questa, inaugurata mercoledì pomeriggio, venga lasciata al suo posto. 

Alle attività simboliche, Il Filo di Seta unisce anche quelle concrete come lo sportello antiviolenza attivo 24 ore su 24 e che, in tutta la provincia, assiste ed accompagna donne di diversa estrazione etnica e culturale nel percorso di denuncia ed allontanamento. I tutto a spese della stessa associazione. Anche in estate, inoltre, non sono mancati i momenti culturali, con la presentazione di un libro di poesie ed un incontro-conversazione sul mito di Demetra e Kore. 

 

Concita Occhipinti

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK