Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Ultimo atto della Giunta Moscato: il raddoppio del Lungomare di Scoglitti diventa realtà

| di Orazio Rizzo
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Il Raddoppio del Lungomare di Scoglitti diventa realtà. Parola dell’ex Sindaco Giovanni Moscato che, a conclusione del suo mandato per l’imminente insediamento dei Commissari inviati dal Governo, ha voluto chiudere in bellezza, portando a termine il progetto, cavallo di battaglia della campagna elettorale e del suo mandato.

È lo stesso Moscato che in una nota rende noto che è stato depositato il primo stralcio funzionale per il raddoppio del lungomare di Scoglitti.

Così dichiara: “Adesso attendiamo solo il decreto di finanziamento dal parte della Provincia con i fondi ex Insicem e si potrà procedere con la gara. Appena insediati abbiamo ottenuto la possibilità di modificare il vecchio finanziamento per l'ex zona industriale – progetto irrealizzabile – per il raddoppio del lungomare. Il nuovo progetto, più adatto alle esigenze del territorio e pragmatico, prevede sopratutto un nuovo sistema di raccolta delle acque piovane, una delle criticità prima non affrontate. Ho dato mandato agli uffici di procedere con urgenza per realizzare il bando di gara per un’opera straordinariamente importante e su cui abbiamo scommesso sin dall’inizio, 24 mesi fa. Ringrazio tutti i tecnici che hanno partecipato alla stesura del primo stralcio funzionale esecutivo, che sono tutti tecnici interni del Comune, a dimostrazione del grande lavoro che siamo riusciti a fare in questi anni. Un altro atto, uno dei tanti, che ci da’ la consapevolezza di un lavoro importantissimo svolto al servizio dei cittadini, portato avanti sempre con il sorriso, l'onesta’ e con il coraggio per immaginare la città del futuro”

Non è mancato un commento piccato contro i delatori e coloro che hanno remato contro la sua Amministrazione. Continua Moscato: ” Ringrazio di cuore le migliaia di persone che con un messaggio, una chiamata, un post ci hanno sostenuto e incoraggiato. Mentre qualcuno lascia odio e macerie noi lasciamo finanziamenti e opere pubbliche. Il raddoppio del lungomare e’ realtà’ grazie a noi”.

 

Orazio Rizzo

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK