Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Vittoria: si sono insediati i Commissari nominati dal Ministero. Moscato:"Continueremo a lavorare per la citta"

| di Orazio Rizzo
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Alla fine sono arrivati i Commissari inviati dal Ministero degli Interni, dopo il decreto di scioglimento che ha colpito il nostro Comune nei giorni scorsi.

Rammarico, rabbia, delusione e amarezza da un lato,  dall’altro c’è chi “brinda” e plaude all’ iniziativa “dovuta e doverosa” del Governo che non poteva non intervenire – a loro dire -  contro il malaffare e la mala gestio insinuatasi nel “Palazzo del potere”.

Tanti i commenti che sono circolati in questi giorni, e nelle ultimissime ore, sui maggiori canali telematici e sui maggiori social, ovviamente divisi tra sostenitori agguerriti e delatori e nemici di sempre. Ma chi pagherà – ci chiediamo – lo scotto di questo livore, di questo astio e odio virtuale che no fa bene alla città in questo delicato momento storico?

L’ ex Sindaco Giovanni Moscato aveva affidato il suo rammarico – negli scorsi giorni – ad un lungo post, nel quale esprimeva la sua amarezza e la sua estraneità ai fatti imputatigli; adesso che il dado è tratto e a palazzo Iacono si sono insediati i nuovi inquilini, lo stesso si affida ancora una volta al popolo del web con un breve ma intenso messaggio:

Pochi minuti fa – dichiara - si sono insediati i commissari nel Comune di Vittoria. Da oggi termina la nostra avventura amministrativa. Non ci sono parole per esprime un sentito grazie a tutti i vittoriesi che ci hanno sostenuto, che ci sostengono e ci sosterranno. Grazie anche ai dipendenti comunali che hanno lavorato con grande spirito di servizio. Una storia è stata interrotta. Di sicuro non è conclusa qui. Prestissimo ricominceremo a lavorare per la città”.

 

 

Orazio Rizzo

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK