Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Presto un nuovo centro di aggregazione sportiva nella zona dell'ex campo di concentramento

Il Dipartimento Regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali ha approvato il quadro economico del Progetto

| di Concita Occhipinti
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Con DDG n. 1355 del 1 agosto 2018 il Dipartimento Regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali ha approvato il quadro economico del Progetto esecutivo del Comune di Vittoria intitolato “Realizzazione di un centro di aggregazione sportiva zona ex campo di concentramento”, approvato con delibera di Giunta Comunale n. 352 del 7.8.2017, a valere sui fondi FESR 2014-2020, Azione 9.6.6 – prima finestra- e ha impegnato la somma complessiva di  600.000 € ai relativi capitoli del bilancio della regione.

A darne notizia Stefano Frasca, ex delegato allo Sport del Comune di Vittoria, che precisa come il progetto complessivo, per un importo totale di 600mila euro, prevede la realizzazione di un grande polo di aggregazione sportiva e sociale, con due campi sportivi, campi da tennis, un campo polifunzionale, un campo in sabbia per beach volley, beach soccer e tambeach oltre a diversi spazi verdi e famiglie. Obiettivo, riqualificare l’intera area dell’ex campo di concentramento, restituendo una zona attrezzata piena di attrattive per gli sportivi e i giovani.

E’ prevista la firma di una convenzione tra il Comune di Vittoria e il Dipartimento Regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali, che regola le modalità di erogazione del contributo e il cronoprogramma dei lavori.

 

Concita Occhipinti

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK