Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Saranno accolti a Scicli dieci dei profughi bloccati in mare sulle navi ONG. Tutto pronto per riceverli

| di Orazio Rizzo
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Ha fatto discutere l’intera Europa il caso delle due navi ONG, la Sea Watch e la Sea Eye, rimaste in mare, in balia del freddo, del maltempo, del rischio di malattie, per settimane in attesa di essere autorizzate allo sbarco.

Porti chiusi in Italia – continua a dichiarare il ministro Salvini – posizione velatamente condivisa da altri Stati che non sembrerebbero tanto desiderosi di spalancare le porte.

Buone notizie, tuttavia, arrivano per alcuni di loro: dieci profughi arriveranno in Italia da Malta e saranno accolti dalla accolti dalla Federazione delle Chiese Evangeliche, anche se ancora non si sa quando e chi arriverà.

La Federazione delle Chiese Evangeliche, gestisce diversi centri di accoglienza in Sicilia e in Italia. A Vittoria sono presenti presso la Chiesa Evangelica Valdese ( ex casa di riposo valdese) di via Garibaldi.

 «E' tutto pronto per l’accoglienza – dichiarono dalla Federazione - abbiamo diverse strutture in grado di riceverli sia nel Nord Italia, in Piemonte, che a Scicli, dove accogliamo famiglie e mamme con bambini. Andranno in strutture della Chiesa valdese e delle chiese evangeliche. Attendiamo di conoscerli, per ciascuno ci sarà un progetto personale». 

foto web

Orazio Rizzo

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK