Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

"Fumo dai fiori": l'algerino Mounir bloccato nuovamente dalla Guardia di Finanza

| di Concita Occhipinti
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Si trovava a chiacchierare tranquillamente con altri soggetti in una via del centro di Vittoria, quando alla vista dei militari, finanzieri del Comando Provinciale di Ragusa, Vittoria, il pluri-pregiudicato Bensihamdi Mounir, di nazionalità algerina, già sottoposto agli arresti domiciliari, si da ad una precipitosa fuga che da il via ad un rocambolesco inseguimento, terminato dopo un'energica resistenza, i militari sono riusciti a bloccarlo nei pressi del complesso fieristico “Emaia”. Pertanto, il trafficante algerino è stato nuovamente tratto in arresto e denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di evasione e resistenza a pubblico ufficiale. Il Pubblico Ministero ha confermato il fermo e ha disposto nuovamente la misura restrittiva personale degli arresti domiciliari. L’attività della Guardia di Finanza è finalizzata anche al controllo del territorio e protesa al contrasto delle condotte illecite, al fine di garantire la tutela dei cittadini e il rispetto delle regole per una civile convivenza.

Concita Occhipinti

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK