Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Due fratelli vittoriesi conquistano il 2° posto al Mondiale di Pizza svoltosi a Parma

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

Due fratelli pizzaioli vittoriesi,  Massimo e Rodolfo Ficicchia, hanno conquistato il secondo posto al 28° Campionato Mondiale della Pizza. La manifestazione si è svolta dal 9 all'11 aprile scorsi a Parma. I Ficicchia hanno partecipato sia nella categoria “pizza a due” che come componenti del “Team Pizza Executive”, rappresentando la Sicilia ai mondiali. Il team era composto da tre pizzaioli di Palermo e dai due fratelli Ficicchia. A capitanare la squadra, che ha vinto diversi secondo e terzo posto grazie ai punti accumulati nelle varie categorie, Vincenzo Mineo. I fratelli, invece, hanno conquistato il secondo posto presentando la prima pizza condita con una carne pregiata come la kobe giapponese. Per loro 963 punti, appena 217 punti in meno dal primo classificato. Ad incantare i giudici anche tutti gli altri ingredienti: dall’impasto preparato con una biga che funge da lievito madre naturale, fatto di farina 0 biologica integrale maiorca e farro lungo, alla farcitura con mousse di gorgonzola dolce DOP e poi “amareddi” (erbette di campo), un goccio di Olio Testamatta di Sicilia, sale Maldon e briciole di oro 23 carati. La pizza è stata quindi chiamata “Pizza Wagyu”. Tutti gli ingredienti utilizzati sono stati presentati ai giudici con tanto di disciplinare e certificazione. “Siamo davvero onorati di essere stati scelti fra le centinaia di pizzaioli presenti in Sicilia- hanno dichiarato i fratelli Ficicchia- e ci tenevamo a ringraziare, per la collaborazione, lo chef Marco Failla e l’intenditore di carni Eliseo Occhipinti”.

Redazione

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK