Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Lotta al diabete: installato a Ragusa nuovo sensore di ultima generazione. Anche un vittoriese tra i primi due impianti eseguiti

| di Redazione
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Centro di Diabetologica annesso alla U.O. C. di Medicina del nuovo ospedale “Giovanni Paolo II di Ragusa”, all’avanguardia per aver installato in questi giorni il sensore di nuova generazione “Eversense XL di Roche Diabetes Care” su due pazienti con diabete, uno residente a a Vittoria  e l’altro a Scicli.

Il responsabile del Centro, dott. Raffaele Schemabri, dirigente medico di Medicina Interna, che ha effettuato l’installazione, è molto soddisfatto per avere collocato il nuovo dispositivo che allarga gli orizzonti nella gestione del diabete.

“Un micro sensore sottopelle in grado di monitorare la glicemia in modo continuativo fino a sei mesi. – afferma il dirigente medico - È la nuova frontiera per la gestione del diabete. Parliamo del primo sensore impiantabile per il monitoraggio continuo della glicemia, progettato per la rilevazione continua dei valori di glucosio nel sangue fino a 180 giorni”.

“Il buon controllo glicemico – continua il Professore - è fondamentale per la prevenzione delle complicanze del diabete e degli scompensi metabolici acuti per questo le persone con diabete necessitano di un’attenta e costante misurazione della glicemia attraverso sistemi che devono essere precisi e affidabili. Oggi, grazie alla tecnologia che continua a fare straordinari passi in avanti, abbiamo a nostra disposizione molti strumenti in grado di misurare in modo accurato i livelli di glicemia migliorando la qualità di vita dei pazienti. Questo nuovo dispositivo, ha anche l’importante vantaggio di anticipare le ipo e le iper-glicemie e di essere attivo fino a sei mesi”.

 

(foto repertorio web)

Redazione

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK