Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Si è spento a 110 anni, il "nonno" di Italia, il vittoriese Salvatore Cavallo

| di Orazio Rizzo
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

È morto a a Torino il vittoriese Salvatore Cavallo, il "nonno" di Italia, che da poco aveva raggiunto la veneranda età di 110 anni.

Cavallo aveva festeggiato il 16 maggio il compleanno, ricevendo anche la visita del Sindaco Chiara Appendino, primo cittadino del capoluogo piemontese;  era nato a Vittoria nel lontano 1909 ed aveva anche combattuto con onore e valorosamente la  battaglia di El Alamein, alla quale era sopravvissuto evitando la fucilazione.

Si era trasferito prima a Milano, dove si è laureato in agraria e successivamente nel torinese dove per anni ha anche insegnato, svolgendo anche la funzione di preside delle scuole medie locali.

«Ci ha dato dimostrazione di coraggio - racconta la figlia Grazia - Diceva sempre di credere nei sogni. Che la vecchiaia avvizzisce solo la pelle, ma non l’animo. Era un maestro, non solo di scuola, ma anche di vita».

il suo sogno più grande era quello di ritornare nella sua amata terra, in Sicilia, a Vittoria e per il suo compleanno il presidente Musumeci lo aveva invitato a tornare in Sicilia per una settimana di vacanza, ospite della Regione Siciliana. 

sogno che purtroppo Salvatore non potrà piu' realizzare !

Orazio Rizzo

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK