Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

La Protezione Civile "Caruano" rende omaggio al vicebrigadiere ucciso a Roma

Un nobile gesto di solidarietà e amicizia

| di Orazio Rizzo
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

La tragica notizia della morte del vice brigadiere Mario Cerciello Rega, assassinato con otto pugnalate da due ragazzi americani qualche giorno fa a Roma, ha lasciato sgomenta ed attonita tutta la Nazione.

Centinaia i messaggi di cordoglio pervenuti alla Benemerita da tutto lo Stivale, quale segno di vicinanza e solidarietà verso l’amata Arma dei Carabinieri.

Anche a Vittoria, si è voluto omaggiare il giovane militare, barbaramente assassinato: una delegazione degli operatori della Protezione Civile 107 “Caruano” di Vittoria, ieri mattina, alle ore 13 circa, si è recata, le camionette di dotazione, presso il locale Comando dell’ Arma di via Garibaldi, per un momento di silenzio e cordoglio.

Gesto che segue quello della Polizia di Stato di Roma, che ha reso gli onori delle sirene spiegate, passando davanti al Comando dove era di stanza il Cerciello Rega.

Il nobile gesto è stato accolto dai militare dell’ Arma, che hanno risposto con il saluto militare.

Orazio Rizzo

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK