Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Ryanair "in pausa" da Comiso ad ottobre. Niente paura: da marzo 2020 nuovi voli e nuove tratte

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

Brutte notizie in arivo per lo scalo aeroportuale ibleo, già fortemente segnato da una pessima stagione, che ha fatto registrare un notevole calo di passeggeri.

Dal 26 ottobre, infatti, la Ryanair, Compagnia aerea low cost battente bandiera Irlandese, lascia la tratta Comiso-Roma Fiumicino sia in andata che ritorno, facendo perdere - di fatto - ben tre voli settimanali allo scalo casmeneo.

Situazione momentanea a quanto pare: dal 2020, infatti, grazie al Decreto dell' ex MinistroToninelli, lo scalo di Comiso acquisterà la copertura di 14 nuovi voli settimanali, ccon ben due voli al giorno, andata e ritorno, da Comiso per Fiumicino e da Comiso per Milano Linate. Le tratte saranno "sottoposte ad oneri di servizio pubblico" che diventeranno obbligatori dal 9 marzo 2020. Sarà un obbligo, da quella data, assicurare i voli, con oneri a carico dello Stato.

I voli potranno essere operati da qualunque compagnia aerea, Alitalia compresa, che rientra così in gioco; sarà quindi una situazione momentanea, di poca durata, di pochi mesi, che creerà disagi agli utenti con tre voli settimanali in meno, per guadagnarne in compenso ben 14 a partire da marzo del prossimo anno.

 

Redazione

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK