Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Organizzazione raggirava vittime. Truffa a giocatori d'azzardo

| di Fonte: ANSA
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

I Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare, cosi come di legge da un lancio Ansa, tra le province di Agrigento e Caltanissetta, nei confronti di tre persone componenti di un'organizzazione criminale dedita alle truffe di giocatori d'azzardo.

Nel corso dell'indagine, denominata "Showdown", i militari dell'Arma hanno ricostruito come facoltosi professionisti, con il vizio del gioco d'azzardo, venissero raggirati mediante l'uso di un tecnologico marchingegno in grado di predire il risultato delle mani di poker "Texas hold'em".

Il giro d'affari dell'organizzazione ammonterebbe a diverse centinaia di migliaia di euro.

I dettagli dell'operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà oggi alle 12.00 presso il Reparto dei carabinieri di Gela, alla presenza del procuratore Fernando Asaro.

Fonte: ANSA

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK