Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Si volerà a basso costo da Comiso e Trapani. Firmato il Decreto ministeriale

| di redazione
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Il ministro delle infrastrutture Paola De Micheli ha firmato il decreto per la continuità territoriale dell’aeroporto di Trapani Birgi, mentre manca poco anche per il bando relativo allo scalo di Comiso.

Con i 2 bandi saranno stanziati circa 50 milioni di euro che consentiranno una riduzione dei prezzi da e per i 2 aeroporti siciliani. Per le tratte sociali da e per l’aeroporto di Trapani il tetto massimo dei prezzi è compreso tra i 35 e i 45 euro. Il bando di Comiso, per il quale a breve arriverà la firma, il tetto massimo oscilla tra i 38 e i 50 euro. I prezzi devono comunque intendersi per ogni singola tratta.

Il decreto prevede inoltre che le compagnie aeree che parteciperanno al bando potranno proporre anche offerte a un costo ancora più vantaggioso in cambio di sostegni pubblici. La Regione Siciliana ha destinato 16 milioni di euro, oltre alle risorse dello Stato, per arrivare a questo risultato. Ma è solo il primo passo, dal momento che la vertenza sul caro voli, per gli altri aeroporti dell’Isola, prosegue. Anche gli aeroporti di Palermo e Catania dovrebbero difatti prossimamente usufruire degli stessi benefici per i collegamenti con Roma e Milano.

redazione

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK