Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Sospetto caso di meningite batterica a Gela

| di Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

E’ stata ricoverata  al reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta la donna che si sospetta essere stata colpita da meningite batterica.

La settantenne  inizialmente  era stata ricoverata al «Vittorio Emanuele» di Gela, dove era rimasta per alcuni giorni in astanteria. 

La donna, che assume anticoagulanti, è stata portata a Caltanissetta perché all’ospedale di Gela non era possibile effettuare la rachiocentesi. Questo esame  è stato fattoinvece a Caltanissetta, insieme a molti altri previsti in casi di questo tipo. 

I sanitari erano stati costretti a ricoverare la malcapitata a Gela, nonostante l’avvenuta soppressione del reparto di Malattie infettive, per l’indisponibilità di posti letto delle unità operative attiva in altri ospedali dell’isola. Ieri, sarebbe giunto il via libera da Caltanissetta consentendo ai medici di garantire un ricovero più consono alla pensionata.

Redazione

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK