Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Carrubi ed olivi avvelenati, raid nelle campagne iblee

| di Redazione
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Forse il loro obiettivo è quello di far deprezzare il valore dei terreni in questione o forse puntano alla legna. La motivazione è ancora da chiarire, fatto sta che da qualche tempo ronde di delinquenti si aggirano fra i terreni coltivati a carrubi e olivi secolari ricadenti nella zona compresa fra Modica a Pozzallo, fino al resto del litorale ibleo e alle campagne limitrofe. Una volta dentro le proprietà private spargono un mix  di pericolose sostanze chimiche sullle branche ed i tronchi degli alberi. I malviventi, secondo quanto ricostruito, agiscono versando direttamente sui tronchi sostanze acide e disseccanti, provocando l’inevitabile morte dell’intera pianta o iniettando nei rami delle sostanze velenose. 
 

Restano da capire i reali motivi alla base dei raid e, soprattutto, risalire ai responsabili. Un'aiuto potrebbe giungere dalle eventuali telecamere di videosorveglianza presenti nelle zone prese di mira. 

Redazione

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK