Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Teatro Vittoria Colonna, avviato l'iter del progetto di messa in sicurezza del tetto. Oggi il sopralluogo per le indagini tecniche

| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA
printpreview

Si disposizione della Commissione straordinaria, le Direzioni Cuc- Opere pubbliche e Territorio e Patrimonio hanno avviato l'iter per la predisposizione del progetto per la messa in sicurezza della copertura del Teatro Vittoria Colonna, al fine di partecipare al bando regionale che ha ad oggetto la “promozione di interventi di ristrutturazione, restauro, innovazione tecnologica, messa a norma e ripristino dell'agibilità e della fattibilità di sedi di spettacolo di proprietà pubblica e privata”. Come si ricorderà, il Teatro era stato chiuso il 23 Novembre 2018 a seguito di un sopralluogo dei Vigili del fuoco, che aveva constatato l'imbarcamento del tetto a causa di copiose infiltrazioni d'acqua piovana, che secondo i tecnici sarebbero risalenti nel tempo. Con la disposizione numero 464/CUC del 4 Febbraio scorso, il dirigente della Direzione Cuc, Angelo Piccione, in collaborazioone con il dirigente della Direzione Territorio e Patrimonio, Salvatore Privitera, ha individuato il gruppo di lavoro che avrà il compito di redigere il progetto. Del gruppo fanno parte, oltre ai dirigenti Piccione e Privitera, l'architetto Gioacchino Sortino, responsabile della progettazione, l'architetto Pietro Fuschi, progettista degli elaborati architettonici, e l'ingegnere Rosanna Gulino, progettista degli elaborati contabili. Con la determina numero 234 del 4 Febbraio, è stato nominato responsabile unico del procedimento l'architetto Salvatore Sallemi, dell'Ufficio Cuc. Con la delibera numero 555 del 6 Febbraio scorso, la Commissione straordinaria, con i poteri della Giunta municipale, ha approvato l'accordo di collaborazione con la ditta Betontest di Ispica, che effettuerà, senza oneri finanziari per il Comune, le indagini tecniche sulle strutture della copertura del Teatro, propedeutiche alla redazione del progetto. Questa mattina, i tecnici della Betontest hanno effettuato, assieme ai tecnici del Comune, un sopralluogo per definire il programma delle prove, programma che sarà sottoposto alla Soprintendenza di Ragusa per l'approvazione. Nelle scorse settimane, si sono svolti diversi incontri tra i dirigenti comunali delle Direzioni interessate e i dirigenti della Soprintendenza ai Beni culturali e del Genio Civile di Ragusa, al fine di definire l'intervento di messa in sicurezza. “Stiamo lavorando per restituire alla città di Vittoria il suo splendido Teatro – ha dichiarato il Prefetto Filippo Dispenza – che oltre ad essere un edificio di grande pregio architettonico, è un importante luogo di socializzazione e di cultura, dove i cittadini accrescono il proprio senso civico e di partecipazione alla vita sociale”.

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK