Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Quando esprimere solidarietà è un dovere civico.

| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA
printpreview

Esprimiamo piena e convinta solidarietà a : On. Francesco Aiello, sindaco emerito di Vittoria; Sig. Cesare Campailla, artigiano e politico al servizio della città; Dott. Angelo Di Natale, giornalista professionista, già vittima di ingiustizie nella sua carriera professionale. Tre cittadini, due politici e un giornalista, colpiti da querele dei Commissari straordinari del comune di Vittoria. Ognuno, nel proprio campo operativo, aveva espresso il proprio libero pensiero sulla metodologia di lavoro e criticità della triade commissariale. Il libero pensiero garantito dalla Costituzione repubblicana di un Paese democratico, quale è l'Italia, colpito da querele. Inquietante, in tal senso, il coinvolgimento del dott. Di Natale, giornalista attento e garbato persino nelle critiche più severe. Gli siamo vicini, nel silenzio assordante delle associazioni di categoria e di quanti avrebbero dovuto alzare la voce, per difendere la libertà di stampa. Vicini all' On.Aiello interessato da ennesima querela : la colpa? La indomita tenacia al servizio della città di Vittoria, per la libertà contro le diseguaglianze. Vicini al Sig Cesare Campailla: il suo encomiabile impegno per i tanti che spesso non trovano voce per le loro criticità, dà fastidio ad alcuni. Non sono soli. Sosterremo le ragioni del loro impegno o politico o professionale. Nel rispetto della libertà e della democrazia.

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK