Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Festività natalizie: "tutti più sicuri"

Sventato furto nota azienda sulla Modica-Pozzallo

| di Giusy Vindigni
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA
printpreview

Monitoraggi e controlli più intensificati da parte della Polizia di Stato estesi nei centri urbani, nelle periferie e nelle zone industriali in provincia di Ragusa, hanno permesso di prevenire furti e garantire più sicurezza ai cittadini.

Pattuglie in borghese, atte a servizi discreti di osservazione, come disposto dal Ministero dell'Interno, interessando gli obiettivi principali: piazze e luoghi con alta presenza di persone. Tutto questo ha portato ad un tentativo di furto sventato, presso la zona commerciale Modica-Pozzallo ai danni di una nota azienda.

Un susseguirsi di denunce all'autorità giudiziaria, tali da raggiungerne 17, persone ritenute responsabili di detenere arnesi atti allo scaffo, guida senza patente, furti in abitazione, violazione di domicilio e reati vari.

Anche i controlli notturni, e in specialmodo alla “MOVIDA”, sono stati effettuati per garantire ai giovani feste tranquille, tant'è che hanno permesso di denunciare 4 soggetti per rissa e lesioni personali.

Oltre naturalmente all'attività investigativa che prosegue imperterrita per frenare i fenomeni delittuosi,  LA POLIZIA GIUDIZIARIA  ha infatti  tratto in arresto 5 soggetti , di cui 2 per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

LA POLIZIA DI STATO PROSEGUE NEL SUO IMPEGNO ISTITUZIONALE; PER LA SETTIMANA IN CORSO, A TUTELA DELL’ORDINE E DELLA SICUREZZA PUBBLICA, SONO STATI RICHIESTI E MESSI A DISPOSIZIONE DELLA QUESTURA DI RAGUSA NR. 9 EQUIPAGGI DEL REPARTO PREVENZIONE CRIMINE DI CATANIA CHE QUOTIDIANAMENTE INTEGRERANNO I SERVIZI DI CONTROLLO GIA’ IN ATTO, COORDINATI DAI FUNZIONARI RESPONSABILI PER UNA MAGGIORE OTTIMIZZAZIONE DEI RISULTATI.

Giusy Vindigni

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK