Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Comiso: P.S. denuncia ladro seriale

| di Giorgia Giunta
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA
printpreview

La Polizia di Stato, durante i controlli di routine nei fine settimana ha effettuato: 546 controlli a persone, 113 veicoli, 120 controlli a persone sottoposte agli arresti domiciliari mentre 29 ad altri soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale; 15 i verbali al CDS, 2 auto sequestrate e 2 veicoli rubati rinvenuti e riconsegnati ai proprietari, 6 perquisizioni personali. Non solo. L’attività dei poliziotti si è perpetrata ulteriormente notando a Comiso, in piazza delle Erbe, un individuo straniero segnalato come autore di alcuni furti, avvenuti tra il mese di gennaio e il mese di febbraio e da ennesimi controlli risultava avere precedenti penali per rapina, violenza carnale e lesioni personali. Grazie all’intervento dell’AFIS e alla collaborazione di due donne vittime che lo hanno riconosciuto si è individuata la sua persona. La prima vittima, una donna comisana che ha subito il furto della borsa a Comiso il 31/01/2016, con fatto denunciato alla Poliziamentre lei scendeva dall’auto dirigendosi al distributore di benzina. La seconda vittima,un’altra donna di Comiso ha subito anch’essa il furto della borsa a Comiso il 05/02/2016. Arrestato B. H. M., di nazionalità tunisina, quale autore del furto della borsa da loro subito. Essendo privo di documenti validi per permanere nel T.N econsiderata inoltre la pericolosità dell’uomo che risulta essere solito vivere con il provento di reati, veniva approntatoil decreto di espulsione e quindi accompagnato presso il C.I.E. di Caltanissetta per essere rimpatriato in Tunisia.

Giorgia Giunta

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK