Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Immigrazione, la Questura ha disposto circa un centinaio di espulsioni

Rigettate 19 istanze di rinnovo di permesso di soggiorno

| di Concita Occhipinti
| Categoria: Cronaca
STAMPA
printpreview

Giro di vite della Questura di Ragusa per regolare e disciplinare il fenomeno immigratorio sul territorio ibleo e contrastare eventuali situazioni di pericolosità sociale. La Polizia, nello specifico, ha notificato 48 espulsioni con l’accompagnamento alla frontiera (o presso più Centri di identificazione ed espulsione) nei confronti di altrettanti detenuti per vari reati, nel contempo scarcerati, e 43 espulsioni (con intimazione a lasciare il territorio nazionale) nei confronti di soggetti stranieri comunitari e non comunitari in quanto irregolari. Rigettate, invece, 19 istanze di rinnovo di permesso di soggiorno nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti socialmente pericolosi.

Tra quanti destinatari di provvedimenti di allontanamento  anche parte di quelli, nel recente, tratti in arresto ad Ispica, Pozzallo, Santa Croce Camerina, Vittoria, Comiso, Ragusa ed in altri Comuni perché resisi responsabili di risse, aggressioni, accoltellamenti, favoreggiamento all’immigrazione clandestina, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Dalla Questura, comunque, fanno sapere che le persone colpite dai provvedimenti odierni non rientrano nelle categorie protette e/o tra quelli oggetto di sbarchi presso Pozzallo.
 

Concita Occhipinti

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK