Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Pluripregiudicato arrestato dalla Polizia a Vittoria: faceva da palo mentre un complice svaligiava un appartamento

I fatti si sono verificati sabato in via Montebello

| di Valentina Frasca
| Categoria: Cronaca
STAMPA
printpreview

Un pluripregiudicato 33enne, nato a Niscemi e residente a Vittoria, è stato arrestato dalla Polizia di Vittoria per furto in abitazione. 
Si tratta di Rosario Avila, con una lunga serie di precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio, ritenuto dall’autorità giudiziaria, soggetto socialmente pericolo e per tale motivo già sottoposto alla misura di sicurezza della libertà vigiliata.

Tutto questo, però, sabato scorso, non gli aveva impedito, in pieno giorno ed in compagnia di un complice che è riuscito a fuggire e che si sta cercando ora di identificare, di commettere il reato, prendendo di mira una casa di via Montebelllo. Il complice, con un gesto rapido, ha scavalcato il muretto del balcone e si è introdotto nell’appartamento mentre Avila è rimasto all’esterno per fare da palo.

Per fortuna, un cittadino si è reso conto di quanto stava accadendo e ha chiamato la Polizia, il cui arrivo tempestivo ha consentito di bloccare il 33enne, mentre il complice si è dato alla fuga passando attraverso i cortili interni di altre abitazioni. Avila è stato condotto in Commissariato e dopo, su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica Marco Rota, trasferito nel carcere di Ragusa.
 

Valentina Frasca

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK