Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

"Ladri di notte" arrestati a Vittoria

| di Redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA
printpreview

Le Volanti della Polizia di Stato di, Vittoria hanno arrestato un vittoriese di 40 anni ed un comisano incensurato per furto di plastica per la copertura delle serre ed alto materiale.

Si tratta di Franco Scarcella e di Adriano Dinicola, quest'ultimo incensurato. I poliziotti sono stati allertati da una guardia giurata che aveva notato i movimenti sospetti di un autocarro ed un'auto in contrada Pozzo Ribaudo. Accorsi sul posto, gli agenti sono riusciti a sbarrare la strada ai mezzi che tentavano la fuga.

Bloccati gli autoveicoli, gli agenti hanno accertato che sull'autocarro erano state caricate due bobine di film plastico per la copertura delle serre di circa un kg ciascuna ed altre bobine per la copertura del terreno. Rinvenuto anche anche uno zaino contenente vario materiale, cacciavite, flex, pinze e diverse chiavi esagonali oltre a guanti di stoffa e di gomma, utilizzato dai due arrestati per portare avanti il loro "lavoro". 


L'autocarro è risultato tra l'altro  rubato e le ricerche hanno consentito di risalire al proprietario, un uomo a capo di una società che vende prodotti per l'agricoltura con sede a Santa Croce Camerina. L'autovettura, invece, è risultata intestata ad un parente degli arrestati.

Scarcella e Dinicola stati quindi arrestati per furto aggravato in concorso e, come disposto dal sostituto procuratore della Repubblica, Alessia La Placa, posti agli arresti domiciliari.

Indagini ancora in corso per l'individuazione di eventuali complici.

Redazione

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK