Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Maria Rita Schembari presenta i due assessori designati: Biagio Vittoria e Giovanni Caggia

| di Francesca Cabibbo
| Categoria: Politica
STAMPA
printpreview

Il candidato sindaco Maria Rita Schembari ha presentato ieri pomeriggio, nel corso di una conferenza stampa, i due assessori designati che completano la squadra assessoriale. Gli assessori designati sono: Biagio Vittoria, 46 anni, ingegnere, esponente della lista “Prima Comiso” e Giovanni Caggia, 52 anni, medico, gastroenterologo, non appartenente a nessuna forza politica. Caggia e Vittoria si aggiungono all’avvocato Manuela Pepi ed all’architetto Roberto Cassibba, che erano stati indicati al momento della presentazione delle candidature e delle liste. “Con Giovanni Caggia e Biagio Vittoria si completa la squadra dei miei assessori – ha detto Maria Rita Schembari – Biagio Vittoria, è un esponente della lista “Prima Comiso”, professionista molto capace, la sua esperienza e competenza come ingegnere idraulico sarà di particolare importanza per risolvere alcune problematiche della nostra città. A Giovanni Caggia mi lega un’amicizia fin dal periodo degli studi universitari: è una persona di grande equilibrio, un professionista validissimo: a lui, medico di famiglia, centinaia di persone affidano il valore più importante della loro vita: la salute”. I due assessori designati si aggiungono a Roberto Cassibba e Manuela Pepi, indicati già il 10 maggio scorso. “Manuela Pepi ha trascorso gli anni fino all’adolescenza a Pedalino, sarà il riferimento principale per la frazione. A Pedalino, sarà supportata da Giovanni Giardina, che in questa campagna elettorale, come candidato, ha dato un grande contributo e continuerà ad affiancarci. La sua competenza normativa sarà importante, così come la grande perizia tecnica e l’esperienza dell’architetto Roberto Cassibba. Il sindaco non è un tuttologo, con lui devono operare persone serie e competenti. Grazie a questa squadra, grazie al valore aggiunto che ciascuno di loro può date, noi potremo davvero costruire la “Comiso delle prossime generazioni”. Maria Rita Schembari ha ringraziato tutti i candidati delle tre liste che eleggono dei consiglieri comunali (Prima Comiso, Comiso Vera e Diventerà Bellissima), così come le liste di Fratelli d’Italia, Noi con Salvini e Forza Italia, che non hanno conquistato nessun seggio. “Senza di loro e senza il loro contributo io non sarei qui. Se oggi possiamo continuare a perseguire il sogno di una Comiso finalmente libera e vera è anche grazie a loro”. Biagio Vittoria ha parlato di progetti per la città: “La mia visione – ha detto – è rivolta al futuro. Fino ad oggi, si è operato con una “visione vecchia”, si è arrivato alla soluzione dei problemi con gravi ritardi e mai con soluzioni innovative. Noi dobbiamo agganciarci fortemente all’uso delle nuove tecnologie, dobbiamo guardare alle “eccellenze” che ci sono in tutta Europa e, rapportandoci ad esse, rapportandoci al meglio, fare le scelte migliori per Comiso”. Giovanni Caggia ha aggiunto: “E’ un impegno politico inaspettato – Ringrazio Maria Rita Schembari per questa opportunità che mi darà la possibilità di realizzare dei progetti nella mia città. Comiso deve diventare una città accogliente, pulita, a misura d’uomo, con grande attenzione ai bisogni di tutti. Costruiremo la città che i cittadini comisani meritano”. Hanno chiuso l’incontro Manuela Pepi e Roberto Cassibba. Roberto Cassibba ha ribadito la volontà di rilanciare i lavori pubblici a Comiso. “Abbiamo già molti progetti da realizzare – ha detto – ne cito solo uno che potremo avviare subito. Nell’area dell’ex mercato ortofrutticolo di corso Ho Chi Min realizzeremo un parcheggio. Questo consentirà di risolvere il problema dei parcheggi in quella zona e, insieme alla realizzazione della rotatoria, risolverà il nodo del traffico, consentendo una migliore circolazione dei veicoli”. “I due nuovi assessori designati – ha aggiunto Manuela Pepi - hanno accresciuto in maniera esponenziale il valore della nostra squadra: questo farà la differenza, al di là delle tante campagne diffamatorie, darà alla città il senso della direzione che Comiso potrà prendere, grazie a Maria Rita Schembari ed ai suoi assessori, grazie a queste cinque persone che vogliono cambiare il volto della città”. La campagna elettorale prosegue con ulteriori appuntamenti. Domani sera, alle 20, in piazza Fonte Diana, è previsto il comizio del neo eletto sindaco di Catania, Salvo Pogliese, a sostegno di Maria Rita Schembari.

Francesca Cabibbo

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK