Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Verso un’agricoltura sostenibile, il mondo cambia e noi ci siamo!!

4 e 5 dicembre ore 18 presso la sede politica Reset, vico Magenta,134

| di Concita Occhipinti - Ufficio Stampa
| Categoria: Politica
STAMPA
printpreview

Alessandro Mugnas Segretario dell’Associazione politica Reset dichiara: Abbiamo voluto sposare il nuovo progetto propagandato dalla nota Azienda Innovator SrL perché il mondo agricolo si dirige verso un orizzonte dove la qualità a basso residuo di agrofarmaci è sempre più contemplato.

Ognuno di noi vogliamo sulle nostre tavole e sulle tavole dei consumatori dare dei prodotti sempre più genuini, siamo convinti che, la fascia trasformata agricola siciliana possa dare ancora tanto in termini di qualità, cercandosi uno spazio chiaro e certo, dove l’ortofrutta siciliana sia leader nella produzione.

Il mondo commerciale italiano della GDO purtroppo, contempla e lavora nei parametri degli accordi europei con i paesi del mediterraneo “vedi Egitto, Marocco, Algeria, Giordania ecc ecc….”, come tutti sappiamo però non esistono controlli sui prodotti importati, visto che nei suddetti paesi riescono a produrre con bassissimi costi di produzione, lavorando con principi attivi non autorizzati in Italia “quindi concorrenza spietata, sleale e soprattutto non vietata”!!

Per questo fino a quando la politica italiana non intenderà assumere provvedimenti in merito, l’evoluzione delle nostre produzioni dovrà essere al massimo delle aspettative, invogliando all’acquisto, non tanto la grande distribuzione organizzata, ma il consumatore finale, portandolo ad una preferenza quasi obbligatoria di genuina qualità, ove il Produttore agricolo possa collocarsi in una via di mezzo tra produzione biologica e convenzionale, nello specifico una “produzione controllata a basso residuo”.

Sposiamo la causa politicamente e commercialmente con la nostra azienda, - continua - invitando il mondo produttivo ad inserirsi in questo contesto!! Il Dott.Giorgio Iabichella Agronomo operante nel territorio, interviene sottolineando che: cambia il modo di fare agricoltura, cambia la ricerca ed il modo di formulare i mezzi tecnici per nutrire le piante, ma soprattutto si è più attenti a conservare in buono stato di salute il terreno , la vera banca dell’agricoltore.

Se il microbiota è fondamentale per la nostra salute lo è anche per quella di piante ed animali. Sulle foglie e soprattutto intorno alle radici di ogni albero, arbusto o erba vivono miliardi di batteri che si sono evoluti con le piante durante milioni di anni in un rapporto di reciproco interesse. I batteri forniscono un servizio e in cambio ricevono qualcosa (solitamente elementi nutritivi). Molte sostanze organiche naturali possiedono proprietà battericide, antivirali e fungicide. Altre tengono lontani certi insetti dannosi fungendo da repellenti per loro e garantendo al tempo stesso il proliferare degli insetti pronubi e utili. Sono sostanze che al tempo stesso sono ottimi stimolanti e nutrienti per le piante molto particolari: nutrono e proteggono naturalmente.

Ogni pianta è il prodotto della propria informazione genetica (GENOMA) che, interagendo con l'ambiente, determina lo stato fisiologico della stessa; a sua volta l'habitat di coltivazione è influenzato dalla pianta, che modifica diversi parametri relativi al suolo e all'atmosfera circostante: ARIA, ACQUA, LUCE E TERRENO. L’Associazione Reset in collaborazione con la Ditta Agriservice di Mugnas srl, sensibile al cambiamento ed alla necessità di “ fare agricoltura” più sostenibile, etica e soprattutto rivolta alla sicurezza del consumatore, dell’operatore e dell’ambiente con basso o nullo apporto di chimica sui terreni sulle piante nell’ambiente in generale presenterà ai suoi amici agricoltori una linea di prodotti innovativi per un’agricoltura sostenibile e verso il residuo zero. Il consulente agronomo Dr Giorgio Iabichella assieme al Dr. Filippo Fonti Vice presidente del CDA Innovator srl affronteranno le problematiche delle coltivazioni orticole viticole e floricole presentando le azioni specifiche di prodotti innovativi.

Nei giorni 4 e 5 Dicembre alle ore 18 si terranno degli incontri presso il circolo Reset di Vico Magenta 134/B, per chi fosse interessato alla partecipazione, con una semplice richiesta tramite link e pagina facebook dell’Agriservice di Mugnas SrL  m.me/agriservicedimugnassrl

  e/o tramite recapiti telefonici sottoscritti, potrà partecipare all’evento.

Info: 3357227164

Concita Occhipinti - Ufficio Stampa

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK