Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Vittoria: Il nuovo volto del consiglio comunale

I possibili scenari della politica. Molti i consiglieri giovani

| di Concita Occhipinti
| Categoria: Politica
STAMPA
printpreview

Le prime ipotesi della composizione del consiglio comunale in attesa di conoscere l'esito del ballottaggio. Un consiglio composto da 24 consiglieri e non più da 30.

Trattasi di un’ipotesi poiché tutto dipende dall'assegnazione del premio di maggioranza per il sindaco eletto il quale conterà su 15 consiglieri, mentre i restanti 9 saranno la suddivisione tra le liste elette nello sbarramento del 5%. Non si esclude che il sindaco eletto possa ottenere come premio di maggioranza 14 e non 15 consiglieri. Considerando la probabilità di 15 consiglieri ecco i due possibili scenari.

In caso di vittoria di Giovanni Moscato il civico consesso sarebbe costituito da 7 consiglieri di Se la ami la cambi, ossia: Andrea Nicosia, Alfredo Vinciguerra, Salvatore Sallemi, Stefano Frasca, Monia Cannata, Valeria Zorzi, Alessia Di Giacomo.

 5 di Riavvia Vittoria: Toti Miccoli, Daniele Barrano, Agata Iacquez, Rosamaria Mazzone, Giuseppe Scuderi.

3 di Sviluppo Ibleo: Andrea La Rosa, Gaetano Motta, Daniela Pino.

Per quanto riguarda il Movimento 5 Stelle avrà 3 consiglieri: Valentina Argentino, Giuseppe Ragusa e Pippo Re.  

La lista Spiga avrà 3 consiglieri: Giuseppe Nicastro, Giacomo Romano e Giovanna Biondo. Il Partito Democratico avrà due consiglieri: Salvatore Di Falco e Giombattista Faviana.

Nuove Idee, 1 consigliere Fabio Nicosia.

In caso di vittoria di Francesco Aiello, invece, l’unica lista a suo sostegno che ha superato il 5% otterrebbe il premio di maggioranza, ovvero la Lista Spiga con i seguenti consiglieri: Nicastro, Romano, Filippo Foresti, Antonio Alessandrello, Salvatore Barravecchia, Giovanna Biondo, Giuseppe Carbonaro, Maria Fasino, Giuseppe Incorvaia, Marco Piccitto, Maria Concetta Rocchetta, Giacomo Salerno, Grazia Sortino, Rosa Maria Tallarico e Carmelo Vindigni.

2 i consiglieri di Se la ami la cambi: Nicosia e Vinciguerra.

2 per Riavvia Vittoria: Miccoli e Barrano.

2 per i 5 stelle, Argentino e Ragusa.

1 per Sviluppo ibleo, La Rosa.

 1 per il Pd, Di Falco.

1 per Nuove Idee, Nicosia.

Tra meno di dieci giorni conosceremo il nuovo volto del consiglio comunale di Vittoria. Uno scenario diverso, costituito da molte donne e soprattutto da molti giovani. 

Concita Occhipinti

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK