Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Mpsi incontra il deputato nazionale Nino Minardo e il deputato regionale Orazio Ragusa

Con loro anche la candidata alla Camera dei deputati per il collegio uninominale di Ragusa Valeria Zorzi

| di Comunicato stampa
| Categoria: Politica
STAMPA
printpreview

“Un incontro politico proficuo, di grande spessore, che rilancia l’attività del nostro gruppo e l’impegno del partito per la città”. Così gli assessori Andrea La Rosa e Daniele Barrano descrivono la riunione di ieri pomeriggio tenutasi nella sede di Mpsi a Vittoria a cui hanno partecipato il deputato nazionale di Fi Nino Minardo, il deputato regionale di Fi Orazio Ragusa e la candidata alla Camera dei deputati per il collegio uninominale di Ragusa, Valeria Zorzi. C’erano anche i consiglieri comunali del gruppo, vale a dire Daniela Pino, vicepresidente del Consiglio comunale, Biagio Pelligra, Rosamaria Mazzone e Gaetano Motta. “Grazie agli interventi degli onorevoli Minardo e Ragusa – spiegano La Rosa e Barrano – abbiamo potuto apprendere quale la visione per rilanciare il nostro territorio in stretta sinergia con l’attuale Governo regionale e con l’esecutivo nazionale che verrà. Sono numerose le risposte che gli operatori economici, i piccoli e medi imprenditori, gli agricoltori, si attendono. E deve essere Forza Italia, oggi forza di governo a Palermo, e prossimamente anche a Roma, a darsi da fare per garantire le ricadute necessarie che riguardano, nello specifico, il versante ipparino”. La Rosa e Barrano hanno rimarcato come l’intesa con la Giunta Moscato e la possibilità di intrattenere relazioni proficue a Palermo come a Roma metterà nella condizione l’intero partito di far sì che possano arrivare le soluzioni che la collettività si attende. “E’ soprattutto la questione agricola che ci preme di portare avanti nella maniera dovuta – affermano La Rosa e Barrano – perché dall’agricoltura, che è il motore dell’economia locale, dipende la crescita di tutto il resto. Occhi puntati, naturalmente, sul rilancio delle piccole e medie imprese. Qualche timido segnale si comincia a scorgere. Ma è ancora troppo poco. E poi, come partito, ci siamo impegnati a incanalare le azioni dell’amministrazione comunale, come del resto già accaduto anche nel recente passato, verso quei provvedimenti che devono assicurare il decoro e la piena funzionalità dei servizi che il Comune eroga nei confronti della collettività. Ieri abbiamo percepito un grande entusiasmo e siamo sicuri che anche per la nostra città nostra città arriveranno importanti risposte”.

 

Comunicato stampa

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK