Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Handaball, scuole e ragazzi: un modo nuovo di fare sport. La Federazione in prima linea

| di Orazio Rizzo
| Categoria: Sport
STAMPA
printpreview

Si sono svolte ieri mattina le preselezione di pallamano maschile e femminile di Handball, alla presenza del delegato provinciale della Federazione Enrico Parisi.

L’Handball ovvero la pallamano, è uno sport di squadra in cui scendono in campo 14 atleti (7 per ogni squadra). Riprende caratteristiche del calcio e della pallacanestro . È lo sport indoor – cioè che si esercita al coperto - con il campo più grande (40 m x 20 m). Viene definito "il più veloce sport di squadra con palla", grazie anche ad un regolamento che privilegia il dinamismo rispetto al tatticismo.

Tra le discipline olimpiche è lo sport più seguito tra quelli indoor e, dopo il calcio, si pone primo in classifica per sport di squadra femminile e secondo per quella maschile.

A cimentarsi nelle preselezioni, i ragazzi dell’Istituto Traina e dell’Istituto Pappalardo, che si sono sperimentati in questa nuova quanto sconosciuta avventura, iniziando un nuovo percorso. Un progetto promosso dalla Federazione, valorizzando l’esperienza scolastica per veicolare e far conoscere nuovi sport e discipline ma che vede protagonisti soprattutto i ragazzi.

L’ occasione è anche un modo per dotare le scuole del materiale sportivo che fornisce la stessa Federazione.
Alle preselezioni era presente anche il delegato allo Sport, Stefano Frasca che ha postato sulla sua pagina social un suo personale commento: “Ringrazio il delegato per il grande lavoro che sta facendo, puntando molto sulla nostra città”

(foto: Stefano Frasca)

Orazio Rizzo

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK