Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

In arrivo a Scoglitti le "Isolette ecologiche": spiagge più pulite che fanno la "differenza"

| di Orazio Rizzo
| Categoria: Territorio
STAMPA

Con l’arrivo dell’estate torna a riaffacciarsi il dilemma che attanagliai molti vittoriesi, alla prese con la raccolta differenziata anche nella ridente frazione balneare.

“Il mastello lo portiamo da casa?” “Passeranno a ritirare come a Vittoria e come da calendario?” “Ma sarà necessaria anche a Scoglitti fare la differenziata o possiamo gettare tutto nell indifferenziato?”

Domande alle quali già dallo scorso anno si è cercato di rispondere tra le critiche del popolo degli scettici, dei tuttologi del web dal click facile e il popolo degli entusiastici difensori a spada tratta della bontà del progetto.

Ma a riproporsi – come ogni anno - sarà il problema della pulizia della spiagge, spesso ricettacolo di ogni sorta di pattume: dalle carte, alle cicche, dalle bottiglie di vetro e plastica, ai piatti, buste e altro ancora; tutti materiali inquinanti oltre che pericolosi e nocivi per la salute pubblica ( basti solo pensare ad una bottiglia rotta in spiaggia ed al danno che arrecherebbero i cocci taglienti).

Per far fronte al problema si sono cercati nel tempo vari espedienti: tra le novità di questa stagione, nelle splendide spiagge della nostra Scoglitti, ci saranno delle “isolette ecologiche”, ancora in corso di completamento che consentiranno di differenziare anche a mare, anzi in spiaggia.

A battezzare questa iniziativa, lo slogan simpatico ed efficace trovato sulla pagina social dell’ Assessorato Ecologia del nostro Comune: “Far trovare pulito è un dovere ma lasciarlo pulito è un piacere! Rispettiamo la natura insieme”.

Non possiamo che farlo nostro. L’ambiente, la natura e la salute interessano tutti !

(foto: pagina Assessorato Ecologia)

Orazio Rizzo

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK