Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Vittoriadaily lancia "la sfida": il miglior selfie per inondare il web di civiltà!

Leggete il regolamento e inviate i vostri scatti su Messenger

| di Orazio Rizzo
| Categoria: Territorio
STAMPA
printpreview

Più una volta, da queste pagine – abbia proposto ai nostri lettori “casi” di incivili intenti ad alimentare discariche abusive, a gettare i propri sacchetti di spazzatura in giro per il territorio, con grave danno per la salute pubblica e soprattutto per l’ ambente.

Incivili “beccati” più e più volte dalle video-trappole installate in città e fuori nelle campagne e nelle zone più a rischio “abbandono”, colti in fallo con il sacchetto in mano, con i mobili dismessi o addirittura intenti a svuotare interi camion, cofani o moto ape.

Incivili sono tutti coloro che potrebbero raccogliere una carta e invece la osservano svolazzare. Quante volte ci siamo piegati a raccogliere qualcosa di non nostro? Basta! Diciamo basta a questa forma di diffusa maleducazione che danneggia tutti e non rende onore alle migliaia di cittadini che giornalmente si impegnano per difendere l’ambiente e il bene comune e a rendere più bella e pulita la città.

La redazione di Vittoriadaily, sensibile da sempre a questi argomenti, lancia un sfida di civiltà a tutti i nostri lettori: #perfetto! un SELFIE per INONDARE IL WEB DI CIVILTA’ !

VI INVITIAMO ALLA SFIDA: mandateci un vostro selfie mentre raccogliete qualcosa di non vostro da terra.

Seguite la nostra pagina su Facebook e inviate il vostro "selfie civile" su Messenger:

il migliore, il più creativo e fantasioso sarà pubblicato in prima pagina e avrà diritto ad un regalo a “sorpresa” scelto per voi dalla Redazione.

Cosa aspettate?

Ditelo ai vostri amici e partecipate in tanti, ma soprattutto diamo tutti insieme un segnale forte, inondando il web di civiltà!

 

Orazio Rizzo

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK