Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Martedì nero per l' aeroporto di Comiso. Nessun volo in partenza e arrivo

| di Orazio Rizzo
| Categoria: Territorio | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

E’ stato definito il “martedì nero” per lo scalo aeroportuale di Comiso, che oggi, 6 novembre, non ha registrato nessun volo, in partenza o in arrivo.

Piste, dunque, deserte che non fanno certo ben sperare.

Secondo l’attuale calendario dei voli, gli stessi saranno garantiti per le tratte definite nei i vari giorni della settimana in cui sono previsti, ad eccezione del martedì; infatti secondo quanto riportato dalla Pagina FB di Fly Comiso:

Il Comiso-Roma Ciampino è operato infatti il lunedì, mercoledì, venerdì e domenica. Il Comiso-Milano Malpensa ha perso le frequenze del martedì e mercoledì, è però attivo tutti gli altri giorni. Il Comiso-Pisa perde la frequenza della domenica. Restano le operazioni del lunedì, mercoledì e venerdì. Il Comiso-Bruxelles Charleroi è operato regolarmente ogni mercoledì e venerdì. Il Comiso - Francoforte Hahn è operato regolarmente ogni mercoledì e domenica.

Lungi dal voler tirare conclusioni affrettate, ma ci sembra che sullo scalo ibleo non soffino buoni venti, anzi, a prima avviso sembra depotenziato rispetto alle aspettative iniziali di qualche anno fa.

Sulla situazione è intervenuto il presidente Silvio Meli, che si dichiara speranzoso sul futuro: “La soppressione della tratta Malpensa – Comiso, non un disinteresse della Compagnia per l’ aeroporto casmeneo, prova ne è infatti che la Rynair ha caricato sui proprio sistemi, le tratte della summer 2019 e le stesse sono già acquistabili. Inoltre, a metà mese, la commissione incaricata aprirà le buste per verificare le tratte che le due nuove compagnie hanno proposto per l’aeroporto di Comiso a partire dalla summer 2019. Dall’ altro lato l’ accordo e l’ andare avanti allo unisono  da parte dei soci nonché il prestito ponte che il CDA di SAC ha delineato e che sottoporrà tra qualche giorno all’ assemblea. A mio avviso due argomenti che fanno ben sperare per il futuro dello scalo casmeno”

 

 

Orazio Rizzo

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK