Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Le Mattinate d'Inverno Fai al Fermi di Vittoria

| di Redazione
| Categoria: Territorio
STAMPA
printpreview

La storia di una città è scritta anche nelle sue viscere. E il Fai di Vittoria per le “Mattinate Fai d’Inverno”,programmate dal 27 novembre al 2 dicembre, ha voluto fare raccontare agli apprendisti ciceroni dell’Istituto Superiore d’Istruzione “E. Fermi”,scuola partner dell’iniziativa, gli ipogei vittoriesi che insistono nel cuore della città, uno con accesso dal Convento dei Frati Minori, l’altro, dal Memorial della pace. “Purtroppo gli ipogei sono stati inagibili per ragioni di sicurezza in quanto la pioggia caduta nei giorni scorsi ne ha reso problematico l’accesso, ma i cinquanta studenti ciceroni hanno ugualmente affascinare i 200 alunni delle scuole elementari e medie in visita non solo agli ipogei, ma anche al teatro Colonna e alla biblioteca comunale ” spiega la docente Gabriella Diocleziano che con Titti Scavone, Pinella Lanza e Alessandra Lo Piccolo costituisce il team che ha curato il progetto Fai “In e Sotto Piazza del Popolo: La piazza di Vittoria : Storia, Monumenti e Memorie del Sottosuolo”. “Partecipando ai progetti Fai facciamo vivere agli studenti un’esperienza di cittadinanza attiva che, in questo caso, li rende protagonisti attivi e consapevoli della valorizzazione e della tutela dei beni d’arte e paesaggistici del territorio, obiettivi ai quali prioritariamente tendere attraverso il sapere, non si può custodire ciò che non si apprezza e di cui, spesso, si ignora il suo valore” aggiunge Titti Scavone, coordinatrice del progetto Fai,diventato parte integrante delle attività del Ptof della scuola. “Le sue finalità educative e formative corrispondono perfettamente a quelle tracciate per le Uda del biennio e del triennio il cui tema centrale è per l’appunto “la valorizzazione del paesaggio” conclude la preside Sara Costanzo annunciando che le esperienze Fai proseguono con le Giornate Fai di Primavera e protagonista questa volta sarà la Valle dell’Ippari.

Redazione

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK