Partecipa a Vittoria Daily

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Valori condivisi a FAIR PLAY FOR PEACE

Condividi su:

"Fair Play for Peace" e "Gender Equality in Sport" con gli Award 2021, in una due giorni fantastica tra Salone d'Onore del CONI al Foro Italico, Stadio di Domiziano e Protomoteca, hanno suggellato in modo straordinario la staffetta per la TRANSIZIONE ETICA DELL'EUROPA attivata tra Bruxelles e Roma da European Fair Play Movement - EFPM e Comitato Nazionale Italiano Fair Play - CNIFP, con il coinvolgimento diretto di 23 Paesi e complessivo di 43 tra comunitari ed extra. Il FAIR PLAY FOR PEACE è stato assegnato alla Sezione Norvegese del Premio Nobel, quella che decide per quello sulla Pace. La cornice rinascimentale conferita , il clima della festa eccezionale, le tematiche di estrema attualità, la convergenza energetica positiva sulla sommità del Campidoglio hanno attivato il diapason della gioia giusto al Mezzogiorno di venerdì 4 novembre 2022. Sono passati sessantacinque anni dalla firma del Trattato di Roma e le motivazioni di un impegno per cambiare in meglio la società civile all'insegna del rispetto, dei valori shakespeariani del fair play sono ancora più forti.

L’Evento, con il supporto europeo di FUJIFILM, ha goduto del Patrocinio dell’Associazione Europea dei Comitati Olimpici, del CONI, di Sport e Salute, di Roma Capitale, della Regione Lazio, dell’ICSPE, nonché del sostegno e della collaborazione di ACSI, Custodes Laureti – Comune Fair Play di Loreto Aprutino, ONA, Diasu.

Condividi su:

Seguici su Facebook