Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto in visita a Pozzallo e Scoglitti. Apprezzamento per il lavoro svolto

| di Redazione
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, accompagnato dal Direttore Marittimo della Sicilia Orientale, Contrammiraglio Giancarlo Russo, ha fatto visita alla Capitaneria di Porto di Pozzallo, dove è stato accolto dal Comandante del porto e Capo del Compartimento marittimo, Capitano di Fregata Donato Zito. 

La visita ha rappresentato un momento di riflessione ed apprezzamento per il costante e diuturno impegno dei reparti operativi del Comando per le numerose operazioni di soccorso in mare svolte nel canale di Sicilia durante gli ultimi anni, nonché in relazione all’operato quotidiano, del personale della Capitaneria di Porto di Pozzallo e del dipendente Ufficio Locale Marittimo di Scoglitti, a tutela dell’ambiente marino dagli inquinamenti e per il disbrigo di tutte le attività, più squisitamente amministrative, a beneficio degli utenti del mare. 

Tali considerazioni, in occasione dell’assemblea con tutto il personale, esplicitate dapprima dal Direttore Marittimo della Sicilia Orientale Contrammiraglio che ha voluto, peraltro, rinnovareil proprio sentitoringraziamento al Comandante Generale del Corpo per la vicinanza sempre dimostrata, hanno poi trovato forza, conferma ed enfasi nelle parole dell’Ammiraglio Ispettore Capo Pettorino.

La visita ha costituito un momento particolarmente importante per la Capitaneria di Porto di Pozzallo, per il dipendente Ufficio Locale Marittimo di Scoglitti (ove l’Ammiraglio Pettorino si è recato dopo aver lasciato la Capitaneria di Porto di Pozzallo) e, dunque, per tutto il personale militare e civile in servizio nel Compatimento Marittimo Ibleo.

Redazione

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK