Partecipa a Vittoria Daily

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Vittoria, è guerra in Consiglio Comunale. La maggioranza si rivolge al Tar

Redazione
Condividi su:

Continua la battaglia legale all'interno del Consiglio Comunale di Vittoria, circa la contestata nomina del Presidente del massimo consesso comunale: i 14 consiglieri di maggioranza, infatti, si sono rivolti al Tar per annullare l’elezione di Alfredo Vinciguerra,, depositando 2 ricorsi,  redatti da un avvocato amministrativista.

ii consiglieri hanno deciso di percorrere questa strada dopo l'impossibilità di annullare in regime di autotutela la delibera della votazione che prevedeva l'elezione dell'avv. Vinciguerra a Presidente. Il secondo ricorso riguarda ,invece, il mancato inserimento del punto all’ordine del giorno del consiglio comunale.

La maggioranza consiliare ha anche informato la procura di Ragusa in ordine a quelle che ritiene violazioni di leggi nazionali che non comportano margini di discrezionalità.

Rimangono quasi del tutto paralizzate le normali funzioni del Consiglio, che non riesce ad uscire fuori dall' empasse politica.

Condividi su:

Seguici su Facebook