Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

La Galleria Soquadro di Ragusa ospita una mostra collettiva, dal 21 novembre

Nell'ambito di "Collett8" sarà possibile ammirare le opere del maestro Mario Cresci e di altri 8 giovani artisti

| di Concita Occhipinti
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Sabato 21 novembre alle ore 19.00 la Galleria d'arte Soquadro per la prima volta aprirà al pubblico i propri spazi espositivi di Via Colajanni 9 con una collettiva dal titolo “Collett8”. La mostra, curata da Giuseppe Lo Magno e Susanna Occhipinti, metterà insieme le opere pittoriche e fotografiche di otto artisti emergenti - Ilde Barone, Gaetano Longo, Cetty Previtera, Giovanni Robustelli (pittori); Daniele Cascone, Giuseppe Giordano, Andrea Iran, Federica Vero (fotografi) - e gli scatti di uno dei grandi maestri della fotografia internazionale, Mario Cresci.

Il maestro Cresci sarà presente, in esclusiva per la Sicilia, con un estratto delle immagini tratte dal progetto inedito, esposto a Palazzo Cosentini lo scorso giugno in occasione del Ragusa Foto Festival: si tratta di un bellissimo racconto visivo dedicato al Sud, il cui titolo invita tutti a "Prendersi il Tempo". La mostra propone stili e linguaggi differenti che spaziano dalla romantica delicatezza di Ilde Barone allo spazio virtuale e tridimensionale dei dipinti di Gaetano Longo; dalle seduzioni cromatiche in forme cangianti di Cetty Previtera all'estro creativo e narrativo di Giovanni Robustelli, passando per le sperimentazioni fotografiche di Daniele Cascone, le ricerche artistiche di Andrea Iran e Giuseppe Giordano e le rappresentazioni personali e intimistiche di Federica Vero. «Una mostra - spiega Susanna Occhipinti, titolare della Galleria Soquadro - dove convivono opere di fotografia, pittura e disegno, accomunati dall'originalità e dall'amore per l'arte. Proprio come lo spazio che la ospita, dove si accostano oggetti d'arte e di design, libri fotografici ed elementi d'arredo».

Lo spazio ospita anche laboratori e momenti d'incontro con giovani artisti, oltre a offrire un raffinato reparto di cornici, allestito con il supporto dell'esperienza e della competenza della Galleria Lo Magno di Modica. La mostra resterà aperta fino al 9 gennaio e potrà essere visitata tutti i giorni, dal lunedì al sabato dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle 20.00 (chiuso il lunedì mattina).

Concita Occhipinti

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK