Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

La Polizia di Stato arresta a Comiso un cittadino straniero sottoposto agli arresti domiciliari in esecuzione di ordinanza di misura cautelare.

| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Nel pomeriggio di giovedì 22 ottobre, i poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Comiso hanno proceduto all’arresto di un cittadino tunisino, M.J. di 38 anni, in esecuzione di un’ordinanza >>applicativa >>della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Ragusa – Ufficio del G.I.P., su richiesta della Procura della Repubblica di Ragusa, per i reati di estorsione aggravata ed atti >>persecutori. >>La misura è stata emessa a seguito delle indagini scaturite dalle denunce rese dalla parte offesa. >>In particolare, M.J. dopo aver preso in locazione un immobile, ometteva da subito di corrispondere il relativo canone al proprietario. Alle legittime richieste di pagamento da parte di quest’ultimo, >>l’inquilino dava >>corso ad una serie di minacce gravi, anche con armi, inducendo la vittima ad omettere di chiedergli la corresponsione dei canoni di affitto; non pago poneva in essere una serie di condotte persecutorie tali da >generare >>nella parte offesa un perdurante stato d’ansia tanto da costringerlo a cambiare le abitudini di vita. >>Alla luce degli accertamenti condotti dagli uomini dei Commissariati di P.S. di Comiso e Vittoria, che permettevano di confermare la condotta criminosa anzidetta, il Pubblico Ministero, ritenuti sussistenti i gravi >>indizi di colpevolezza, nonché le esigenze cautelari, richiedeva al Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Ragusa l’emissione di idonea misura cautelare a carico dell’indagato. Richiesta >che >>veniva >>accolta favorevolmente attraverso l’emissione dell’ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari, prontamente eseguita dagli uomini del Commissariato di P.S. di Comiso.

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK