Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Aiello: "La mia Giunta è a lavoro".

Lettere in redazione. Vittoriadaily da diritto di replica

| di Francesco Aiello, gà Sindaco di Vittoria
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Riceviamo la seguente lettera inviataci dal candidato Sindaco Francesco Aiello e pubblichiamo.

Lettera alla mia Giunta.

"La mia Giunta e’ al lavoro.

Ora la conoscerete meglio, per valutare e apprezzare. E’ una Giunta politica ma non ideologica ed e’ aperta al nuovo e al futuro. La presento cosi’, nella concretezza del confronto politico, che il Covid ha voluto storpiare. Ma noi non ci fermiamo, ne’ io cedo alle pressioni o ai ricatti o alle insolenze di chicchessia. Si va avanti, Vittoriesi! Intanto ora avete i loro numeri di telefono. Indicheremo gli orari per ciascuno di loro. Per adesso i contatti possono essere solo mediatici. Dopo la fine della Zona Rossa potrete essere ricevuti, con orari prefissati. Ma non scoraggiamoci... Meglio di tanti ammuccasapuni inutili e pomposi...! Sapete che vi dico?

La vita reale e’ cangiante e creativa. Noi siamo nel cuore del Popolo vittoriese. E io non potrei essere qui a parlarvi se cio’ non fosse vero, come il sole. E siamo impegnati a fare il possibile per aiutare le persone e per migliorare le cose. Fra i sette assessori, e io otto, io sono il piu’ anziano. Anzi loro sono giovanissimi. A parte Filippo Foresti che e’ quasi mio coetaneo. Pero’ siamo tutti motivati e.... guardateli!! E tanti altri verranno nel Consiglio comunale e nella Politica vittoriese. Il nuovo ri-nasce e spero nel Cielo che sia una Rinascita per tutta Vittoria. Siamo tristi per quello che accade attorno a noi, per le morti strazianti, per gli affetti perduti: che dire?!

La vita e’ crudele. Ma e’ questa. Facciamo tesoro delle nostre difficolta’ e delle nostre debolezze, riconoscendo che siamo fragili,attimi di esistenza, ma ci siamo come uomini e fratelli. La nostra missione e’ Vittoria. Lo ribadisco. E faccio appello a quanti non si siano persi nell’opaco e solitario egoismo. Siamo motivati ad andare avanti. Chi mi tira pietre, chi mi fa le pulci, chi mi vuole a terra.

Verra’ questo tempo anche per me. Lo so. Ma non ora. Noi ora dobbiamo sollevare questo peso. Abbiamo questo compito. E sono sicuro che con voi tutti, Giunta del 14 Marzo, ce la faremo.

E questo lo ricorderanno per sempre i nostri nipoti, e i figli dei nostri nipoti. Un abbraccio a tutti i Vittoriesi."

Francesco Aiello, gà Sindaco di Vittoria

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK