Partecipa a Vittoria Daily

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Vittoria | Zorzi (FdI): “Anagrafe: ennesimo furto negli uffici. Amministrazione inerte e servizi all’anno zero”.

Condividi su:

Ancora un furto messo a segno ai danni dell’ufficio Anagrafe di Vittoria. Sulla questione la consigliera comunale di FdI Valeria Zorzi era già intervenuta sottoponendo all’amministrazione comunale la necessità di un piano per garantire sicurezza e per fornire servizi migliori ai cittadini. Dopo quasi 3 mesi di amministrazione – constata Zorzi – nulla è stato fatto. “L’ennesimo raid negli uffici comunali segnala la prioritaria necessità di provvedere a installare un sistema di allarme adeguato e un circuito di videocamere di sorveglianza. Non è la prima volta che accade e ricordo agli amministratori che negli uffici vi sono documenti importanti che attengono alla vita di 60mila vittoriesi. Si vuole continuare a stare con le mani in mano?, dice Zorzi. “L’assessore al ramo deve produrre atti e fatti concreti per migliorare la sicurezza degli uffici, anche negli orari diurni per via delle interminabili attese e degli episodi di tensione che sono avvenuti. E’ inconcepibile constatare che non vi sia stato miglioramento alcuno nei servizi erogati ai cittadini. Attese lunghissime, file interminabili, telefoni che suonano a vuoto. L’ufficio non è stato adeguatamente potenziato e i dipendenti non riescono a fare fronte alle esigenze della cittadinanza. Invece di assumere gente vicina e di distribuire incarichi a titolo gratuito il sindaco pensi a dare risposte ai vittoriesi. Qui siamo nell’alveo dell’ordinaria amministrazione. Almeno quella dimostri di saperla fare”.

Condividi su:

Seguici su Facebook