Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Atti osceni nel parcheggio di una palestra di Modica: denunciato

Il molestatore è un extracomunitario di 31 anni

| di Giusy Vindigni
| Categoria: Cronaca
STAMPA
printpreview

Atti osceni nel parcheggio di una nota palestra di Modica. La polizia ha denunciato un extracomunitario di 31 anni che da tempo vive regolarmente in città. I fatti si sono verificati ieri pomeriggio e le indagini sono scattate su segnalazione di una donna che si è accorta di quanto stava accadendo dopo aver accompagnato la figlia presso la struttura sportiva. Nel parcheggio c’era, infatti, un uomo con i pantaloni abbassati intento a toccarsi le parti intime, che ha continuato imperterrito nonostante fosse stato scoperto.

Le immediate ricerche estese in tutta l’area della struttura ricreativa hanno consentito agli agenti di rintracciare la persona sospetta proprio all’interno della palestra. L’uomo, dopo il riconoscimento da parte della vittima, è stato condotto in Commissariato e denunciato a piede libero per il reato di atti osceni aggravati.

Giusy Vindigni

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK