Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

NIscemi, una casalinga 67enne assassinata dal marito. L'uomo si è costituito

| di Redazione
| Categoria: Cronaca | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Femminicidio stamani, poco dopo le 8, a Niscemi. La vittima è Giuseppa Pardo, una casalinga di 66 anni. A ucciderla, con un colpo di tagliacarte alla gola, è stato il marito, Vincenzo Buccheri, di 67 anni, pensionato, ex venditore ambulante, che subito dopo si è costituito nella locale caserma dei carabinieri. "Ho ucciso mia moglie, sono qui per costituirmi", avrebbe detto l’uomo ai militari, senza manifestare alcuna emozione. Teatro del delitto l'abitazione dei due, in via Manzoni, alla periferia Nord del paese. I vicini non hanno saputo spiegare il gesto.

Evidentemente l’uomo non aveva dato segnali, almeno così evidenti da essere notati dai residenti della zona.  I militari, coordinati dal colonnello Ivan Borracchia, si sono subito recati in casa dei due coniugi dove hanno trovato il cadavere della Pardo. L'uxoricida si trova in questo momento in stato di fermo nella caserma dei Carabinieri, a disposizione del sostituto procuratore di Gela, dott. Mario Calabrese. 

 

fonte: Radio Sole - foto di archivio

 

Redazione

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK