Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Incidente mortale a Comiso, parla il padre del ragazzo morto

Intervistato da la "Repubblica"

| di Redazione
| Categoria: Cronaca | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

Parla a Repubblica.it Claudio Alabiso, il papà del 14enne che ha perso la vita la sera del 5 gennaio in un incidente autonomo sulla Vittoria-Comiso. Alla giornalista Romina Marceca ha detto di sentirsi come un padre al quale hanno portato via un figlio, all’improvviso. 

Il giovanissimo motociclista, lo ricordiamo, era in sella alla sua Aprilia 50 quando ha perso il controllo del mezzo ed è finito prima contro un muretto e poi contro un palo. Il padre racconta che Andrea non andava veloce e che indossava il casco. La madre viaggiava in auto davanti a lui, il padre dietro ed ha visto tutto. Quando si è avvicinato, il cuore di Andrea batteva ancora, ma lui non c’era già più. Alla base del sinistro, secondo quanto riferito dal signor Claudio a La Repubblica, ci sarebbe la condizione dell’asfalto. L’uomo fa sapere di aver scattato delle foto e di essere già stato sentito dai Carabinieri. Nel tratto di strada in cui è avvenuto il sinistro ci sono due avvallamenti.  Al momento, riferisce ancora Repubblica.it, non vi è ancora una denuncia formale. La famiglia di Andrea sta infatti decidendo se procedere o meno (fonte Radio Sole)

 

 

Redazione

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK