Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Tentato omicidio a Vittoria: arrestato l'albanese Sali Metalla

| di Concita Occhipinti
| Categoria: Cronaca
STAMPA
printpreview

Fermato dai Carabinieri un uomo ritenuto responsabile del tentato omicidio dell’anziano Vitelli Michele, avvenuto nella tarda mattinata di ieri in Contrada Guastella, a Vittoria durante una violenta lite. Il povero anziano ha subito percosse e numerose bastonate. Arrestato Metalla Sali, pastore albanese cinquantottenne. Un tragico epilogo a seguito di una violenta discussione legata a problemi di pascolo del gregge che il pastore avrebbe condotto invadendo la proprietà agricola dell’anziano. La vittima ha subito traumi in tutto il corpo e al momento è ricoverato in gravissime condizioni all’Ospedale Garibaldi-Nesima di Catania. Dai rilievi tecnico-scientifici, effettuati nella zona suddetta, con relativa perquisizione operata dai Carabinieri ha permesso di rinvenire il bastone usato quale arma del delitto. Condotto in caserma, il pastore è stato interrogato e sottoposto a domande dal sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, dott.ssa Giulia Bisello, difeso dall’avvocato Enrico Cultrone, è stato trasferito al carcere di Ragusa per il reato di tentato omicidio volontario.

Concita Occhipinti

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK