Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Comiso: Polizia individua casa di prostituzione al centro del paese

| di Giorgia Giunta
| Categoria: Cronaca
STAMPA
printpreview

Individuata dalla Polizia di Comiso una casa di prostituzione.

A seguito di alcune segnalazioni cittadine giunte in forma anonima al Commissariato di Polizia di via Micca, si è risalito a una casa sita in via generale Amato ritenuto punto di ritrovo per parecchi uomini che si alternavano durante la giornata. Questi movimenti si verificavano con particolare frequenza da mercoledì scorso.  

Pertanto, la Polizia ha provveduto nell’effettuare alcuni appostamenti al fine di accertare la veridicità delle segnalazioni constatando, in effetti, la presenza di alcuni uomini che si alternavano presso l’abitazione e due donne dalle sembianze sudamericane che entravano ed uscivano dalla casa.

Immediata l’irruzione degli agenti che si sono recati, ieri mattina, presso l’abitazione avendo le prove in mano di quanto sospettato: identificate, dunque, due donne di origine colombiana una del 1974 ed una del 1982 e rinvenuti alcuni oggetti riproducenti falli umani di considerevoli dimensioni, scatola di preservativi e la somma di circa 400 euro, frutto delle prestazioni.

La casa, un piccolo locale, disponeva di un solo letto utilizzato alternativamente dalle donne nelle prestazioni.

Le due colombiane sono state condotte in ufficio per l’identificazione e si stanno svolgendo ulteriori accertamenti sul proprietario dell’immobile che rischia il sequestro e la confisca della casa. 

Giorgia Giunta

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK