Partecipa a Vittoria Daily

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Assenza e Musumeci incontrano gli elettori. Bagno di folla a Poggio del Sole

Redazione
Condividi su:

Grandi presenze ieri per l’incontro con gli elettori organizzato da Giorgio Assenza che ha visto la presenza del presidente Nello Musumeci. L’arena di Poggio del Sole non è bastata a contenere, infatti, i sostenitori dei due candidati di Fratelli d’Italia. La stima e l’amicizia tra Musumeci e Assenza è stata ribadita, anche alla stampa, dal Presidente uscente che ha dichiarato:

“Sono qua anche per rendere omaggio ad un grande parlamentare, ad un bravo parlamentare, ad un serio parlamentare qual è stato e qual è l'avvocato Giorgio Assenza. In aula ha difeso le ragioni della Sicilia e tutti i motivi di crescita della provincia di Ragusa. Lo ha fatto con grande autorevolezza, perché è il presidente del collegio dei Questori ed è stimato anche dagli avversari politici. Io che condivido con lui, da una vita, gli ideali e il sodalizio della militanza, ci tenevo ad essere qui per dargli atto del lavoro fatto e per ringraziare gli elettori che vorranno sostenere il suo impegno e quello mio”. Musumeci ha poi ammesso che, erroneamente, il suo Governo non ha comunicato costantemente agli elettori i risultati ottenuti in questi anni ed ha citato alcuni obiettivi centrati che riguardano la provincia di Ragusa. Fra questi la Ragusa-Catania, di cui a giorni scadrà il termine per il bando. “Lascio la Regione Siciliana- ha poi dichiarato- con le carte in regola, con i conti a posto. Una regione tornata credibile dopo cinque anni di governo del Partito Democratico che ci ha lasciato soltanto macerie. Ecco, se i siciliani avessero buona memoria, credo che non dovremmo e non potremmo avere dubbi su un'alternativa di centrodestra”.

Assenza ha poi incontrato i giovani al Porto di Marina di Ragusa, davanti ai locali della gelateria “Marè”. Anche qui per lui tanto affetto da parte dei sostenitori che hanno chiaramente manifestato la volontà di votarlo il prossimo 25 settembre.

Condividi su:

Seguici su Facebook