Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!
Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

SPORT DA COMBATTIMENTO: Invernino si gioca il titolo mondiale Afso, il sostegno del Csen provinciale di Ragusa

| Categoria: Sport | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Ripartono anche gli sport da combattimento. E Jonathan Invernino, del Team Corifeo di Comiso, è pronto per cercare di aggiudicarsi il titolo mondiale Afso professionisti. Allenato dal maestro Angelo Corifeo, tecnico della Corifeo combat gym trainings school Comiso, Invernino sarà presente, il 24 luglio prossimo, al grande evento denominato “Vendetta fight nights” in programma a Sciacca, organizzato dal manager italotedesco Francesco Schembri e dai suoi soci esteri, assieme a diverse federazioni sportive. Invernino dovrà vedersela con il campione in carica, il tedesco Dennis Haddad, imbattuto ad oggi nella categoria 65 kg. Sono due grandi fighters che, come previsto dal regolamento ufficiale della prestigiosa sigla Afso, disputeranno 5 round di 3 minuti ciascuno per fare in modo che il migliore possa conquistare la cintura in palio, quella di campione del mondo Afso categoria 65 kg, classe A. “Finalmente, dopo una lunga pausa a causa della pandemia, stiamo ritornando a fare quello che ci piace, lo sport più puro – dice il maestro Corifeo – ci stiamo allenando e preparando come non mai con ancora tanti sogni e obiettivi da raggiungere: direi che è arrivato proprio il nostro momento. Sono molto fiducioso e sicuro di ottenere una grande performance da parte del mio atleta, con la speranza di conquistare il titolo World champion”. Il presidente provinciale Csen Ragusa, Sergio Cassisi, aggiunge: “Invernino ha tutte le carte in regola per potercela fare. D’altronde, il maestro Corifeo lo allena con attenzione praticamente da sempre e sa che il suo atleta potrà spuntarla se continuerà a prepararsi con la massima determinazione così come ha saputo fare in questi ultimi mesi. Si annuncia davvero una bella gara in vista della sfida del 24 luglio e, naturalmente, per quanto ci riguarda, facciamo il tifo per le capacità di Invernino che siamo sicuri riuscirà comunque a salire sul ring con la determinazione di chi vuole puntare a conquistare il successo. E chissà che non ce la faccia sapendo di possedere pienamente le caratteristiche necessarie per raggiungere l’obiettivo prefissato”.

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK