Rimani sempre aggiornato sulle notizie di vittoriadaily.net
Diventa nostro Fan su Facebook!

Vittoria, W San Giovanni! Iniziano domani i solenni festeggiamenti del Santo Patrono

| di Orazio Rizzo
| Categoria: Tradizioni
STAMPA

L’Arcipretura della Basilica di San Giovanni ed il Comitato dei festeggiamenti, hanno reso noto nei giorni scorsi il programma per i solenni festeggiamenti del santo patrono San Giovanni Battista.

Anche quest’anno, purtroppo, la festa sarà “limitata” dalla restrizioni dovute al Covid-19 ed al fine di evitare assembramenti non sarà possibile celebrare i festeggiamenti esterni con la tradizionale processione con il venerato simulacro del Patrono per le vie cittadine.

Non per questo le celebrazioni saranno meno ricche e cariche di fede e devozione verso il celeste patrono e prenderanno il via il prossimo 15 giugno con l’inizio del sacro novenario, che sarà celebrato dai sacerdoti vittoriesi “fuori sede”:, Don Mauro Nicosia, don Pietro Paolo Floridia, Don Franco Ottone e don Innocenzo Mascali. Ancora, Don Luca Tuttobene, don Giovanni Piccione, don Enzo Barrano, don Giuseppe Russelli e P. Salvatore Frasca dei Frati Minori.

Il 23 giugno, vigilia della festa del Santo, alle ore 18.45 si terrà la tradizionale “calata da tila” che svelerà il simulacro del Battista che sarà successivamente esposto il Basilica per la venerazione dei fedeli e devoti.

Il 24 giugno, festa liturgica di San Giovani, le porte della Basilica, come da antica tradizione, saranno aperte alle ore 2.00 per accogliere i pellegrini penitenti e i fedeli che durante la notte hanno fatto “u viagghiu i San Ciuvanni”. Le S. Messe saranno presiedute durante la giornata dai parroci di Vittoria con le loro rispettive comunità.

Domenica 27 giugno la Messa sarà celebrata alle ore 19 in suffragio di tutte le vittime del Coronavirus della nostra città di Vittoria. Alle ore 20.00, invece, si terrà la presentazione dei lavori di restauro della lanterna e della cupola della Basilica.

Domenica 4 luglio, si terrà il festoso suono della campane a distesa e dello sparo dei mortaretti alle ore 8,12, 18. La sera un omaggio musicale al patrono con il concerto “Ensamble Emiolia”.

Anche senza processione esterna, come lo scorso anno, si potrà ugualmente assolvere al tradizionale “voto”, secondo le disposizioni consultabili sulla pagina della “Basilica San Giovanni” o sulla pagina “Festa san Giovanni”.

 

(foto: pagina facebook Basilica San Giovanni)

 

Orazio Rizzo

Contatti

redazione@vittoriadaily.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK